Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Cinque nuovi membri non permanenti del Consiglio di Sicurezza saranno eletti il prossimo 17 ottobre

seccoun

Il prossimo 17 ottobre la 68a sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite eleggerà cinque dei dieci membri non permanenti del Consiglio di Sicurezza per il biennio 2014-2015. I cinque seggi che andranno in votazione sono così suddivisi:

  • due seggi, attualmente occupati da Marocco e Togo, sono riservati ad altrettanti paesi del Gruppo Africano;
  • un seggio è destinato alla rappresentanza di un paese dell’Asia e delle Piccole isole del Pacifico, che succederà alla rappresentanza pakistana;
  • un quarto seggio, ora occupato dal Guatemala, sarà assegnato ad un paese del Gruppo di Stati latino-americani e caraibici (GRULAC);
  • infine, il seggio attualmente occupato dall’Azerbaijan è riservato a un paese dell’Europa dell’est.

Il gruppo dei paesi dell’Europa occidentale e altri (WEOG) quest’anno non è in lizza, in quanto le elezioni per i due seggi che gli spettano, vinte nel 2012 da Australia e Lussemburgo, si tengono negli anni pari.

Il mandato dei cinque membri eletti quest’anno inizierà il 1° gennaio 2014  e terminerà il 31 dicembre 2015.

 

Per saperne di più, clicca qui.

 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner