Venerdì, 18 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Dichiarazione del Segretario Generale sull'attacco a Nairobi (22 settembre 2013)

ban-nairobi

Condanno nei termini più assoluti l'attacco terroristico di sabato scorso contro il centro commerciale "Westgate Mall" di Nairobi.

Questo atto premeditato, che ha colpito civili indifesi, è del tutto riprovevole. I responsabili devono essere portati di fronte alla giustizia il prima possibile.

Decine di persone sono state ferite o uccise. Porgo le mie condoglianze alle famiglie dei morti e dei feriti e ai cari di tutte le vittime di altre nazionalità.

Nairobi è la principale base delle Nazioni Unite in Africa, con un'estesa presenza e centinaia di dipendenti locali e stranieri. Mi rattrista dover dare la notizia che tra le vittime dell'attacco c'è anche un membro dell'UNICEF in pensione. Alla sua famiglia vanno le mie più sentite condoglianze.

Ho parlato con il presidente Kenyatta e sono in stretto contatto con il Direttore Esecutivo delle Nazioni Unite a Nairobi, la signora Sahle-Work Zewde, mentre lo stato di emergenza continua.

E' un momento traumatico per i keniani e per tutti coloro che sono fieri di poter chiamare Nairobi "casa", inclusa la famiglia ONU. Esprimo la mia solidarietà nei confronti di tutti loro in questo momento di lutto e perdita.

Grazie.

 

Per saperne di più, clicca qui.

 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner