Martedì, 02 Settembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Conferenza ONU sulla disabilità (New York, 17-19 luglio 2013)

 

disabilità

 

Si svolge a New York dal 17 al 19 luglio la sesta sessione della Conferenza annuale dei Paesi firmatari della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

Nell’agenda della Conferenza – l’evento internazionale di maggior rilievo sul tema – la revisione dell’attuazione del Comitato per i diritti delle persone con disabilità (CRPD) , creato dall’Assemblea Generale nel 2006 per garantire che il miliardo di persone con disabilità in tutto il mondo fruisca di tutti i diritti umani su un piano di uguaglianza con gli altri. Ad oggi, 132 Stati hanno ratificato la Convenzione e altri 23 l’hanno firmata, mostrando così il loro intento di ratificarla in seguito (la lista completa è disponibile qui).

Il miglioramento degli standard di vita e le possibilità di impiego per le persone con disabilità sono i temi al centro della Conferenza, dal momento che l’ottanta per cento delle persone disabili si trovano in età lavorativa e sono alle prese con ostacoli fisici, sociali, economici e culturali nel loro accesso a educazione, aggiornamento professionale e occupazione.

Il manualetto che l’UNICEF ha pubblicato sul tema, “It’s about ability”, è disponibile anche in italiano, oltre che in Braille, inglese, francese, giapponese, montenegrino, portoghese, russo e spagnolo. Esiste inoltre una guida per insegnanti nelle seguenti lingue: inglese, francese, russo, spagnolo.


Per maggiori informazioni, clicca qui

Per seguire in diretta i lavori della Conferenza, clicca qui.



Giornata Internazionale dell'Alfabetizzazione

Giornata internazionale dell'alfabetizzazione

In occasione della Giornata internazionale dell'alfabetizzazione, UNRIC, in collaborazione con '7 miliardi di altri' vi propone il video.

Video della settimana 

In occasione della Giornata mondiale umanitaria, il Centro di Informazione Regionale delle Nazioni Unite per l’Europa Occidentale,  vi presenta il video messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner