Sabato, 19 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

XX Anniversario Conferenza Mondiale sui Diritti Umani (25 giugno 2013)

vienna

 

Le Nazioni Unite commemorano oggi una data di fondamentale importanza, una giornata storica che ha segnato un rilevante passo avanti per il riconoscimento universale dei diritti umani.

Ricordiamo, infatti, che dal 14 al 25 giugno 1993, si è tenuta a Vienna la Conferenza Mondiale delle Nazioni Unite sui Diritti Umani. Tale consesso ha visto i rappresentanti di centosettantuno Stati approvare, con votazione unanime, una Dichiarazione e un Programma d'Azione per la promozione e la tutela dei diritti umani nel mondo. Di certo, a rendere la Conferenza memorabile fu la partecipazione straordinaria e senza precedenti di delegati governativi e di esponenti di spicco della Comunità Internazionale: circa settemila persone, docenti universitari, organismi preposti all'applicazione dei trattati in materia di diritti umani, istituzioni nazionali e rappresentanti di più di ottocento organizzazioni non-governative.

La Dichiarazione e il Programma d'Azione di Vienna furono il risultato di un lungo processo di valutazione e di discussione sullo stato dei diritti umani nel mondo e segnarono l'inizio di un rinnovato impegno per rafforzare e sviluppare l'insieme degli strumenti giuridici posti a tutela di questi, costruiti con grande fatica sin dal 1948 sulla base della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Come noto, col passare degli anni e per far fede agli impegni assunti le Nazioni Unite, hanno promosso la verifica dello stato di attuazione degli impegni sottoscritti nella Dichiarazione e il Programma d'Azione di Vienna che ha, inoltre, portato all’istituzione dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani.

Per saperne di più clicca qui

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner