Mercoledì, 23 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il brasiliano Roberto Carvalho de Azevêdo è il nuovo Direttore-Generale dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (14 maggio 2013.)

48036wT

Con l’obiettivo di assicurare continuità e stabilità all’operato dell’ dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC), il Segretario-Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha nominato l’Ambasciatore brasiliano Roberto Carvalho de Azevêdo nuovo Direttore-Generale della importante istituzione nata nel 1995.

Di fatto, Roberto Carvalho de Azevêdo ha già avuto modo di conoscere approfonditamente e dall’interno le dinamiche dell’OMC, avendovi prestato servizio in qualità di Rappresentante Permanente. Alla luce di ciò, come rilevato da Ban, il nuovo Direttore sarà senza dubbio in grado di portare avanti quello che è il compito fondamentale dell’Organizzazione, ovvero “sviluppare un sistema commerciale aperto, prevedibile, non-discriminatorio e basato su regole certe.”

Ban Ki-moon ha, inoltre, voluto ricordare la necessità di fornire un deciso sostegno al nuovo Direttore, sostegno che è tanto più fondamentale in questo periodo di congiuntura economica mondiale negativa. Di buon grado, dunque, Ban ha espresso la propria volontà di lavorare a stretto contatto con l’Alto funzionario brasiliano, al fine di garantire “la crescita inclusiva, sostenibile ed equa del commercio internazionale”.

Per i prossimi quattro anni Ban e Carvalho de Azevêdo saranno uniti nel comune obiettivo di sostenere la lotta alla povertà e promuovere uno sviluppo globale sostenibile.

Per saperne di più clicca qui



Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner