Lunedì, 21 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Premio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani 2013

hr prize appeal hp

L’Ufficio dell’Alto Commissariato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite ha invitato tutti gli organi e agenzie delle Nazioni Unite presenti a Ginevra e a New York a nominare un candidato al premio che l’Organizzazione assegna nel campo dei Diritti umani per il 2013.

La cerimonia di premiazione che avverrà il prossimo 10 dicembre, Giornata Onu dei Diritti Umani, alle Nazioni Unite a New York.

Il premio, assegnato per la prima volta nel 1968 in occasione del XX anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, è attribuito in media ogni cinque anni a persone o organizzazioni che si distinguono per gli straordinari successi ottenuti in materia di diritti umani. A tal fine, l’Assemblea Generale ha nominato una commissione formata da personalità eccellenti in rappresentanza degli Stati membri e delle istituzioni e organismi delle Nazioni Unite.

Il premio costituisce una grande opportunità non solo per conferire pubblico riconoscimento ai vincitori, ma anche per trasmettere chiaramente ai fautori dei diritti umani nel mondo la gratitudine e il sostegno della comunità internazionale nei confronti dei loro inesauribili sforzi nel promuovere i diritti umani per tutti.

 Fra i vincitori delle passate edizioni del premio spiccano numerosi nomi eccellenti, tra questi si ricordano, Eleanor Roosevelt, Martin Luther King, Nelson Mandela, il Comitato internazionale della Croce rossa, Amnesty International e Benazir Bhutto.

 Le candidature vanno indicate preferibilmente entro il 5 luglio 2013.

Per saperne di più clicca qui

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner