Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, in partenza per l’Europa.

467214-sgtrip

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, lascerà New York dopodomani per partire alla volta di un minitour europeo durante il quale incontrerà personalità governative e di spicco di cinque Nazioni.

La prima metà del viaggio sarà la Repubblica di San Marino (e si prevede, pertanto, l’arrivo di Ban presso un aeroporto italiano, presumibilmente Roma o Bologna), qui incontrerà il Ministro degli Esteri e parteciperà all’investitura del neo-eletto Capitano Reggente.

In seguito, il Segretario Generale visiterà Andorra e Monaco, due paesi che proprio quest’anno celebrano il ventennale del loro ingresso nelle Nazioni Unite. Durante la sua visita, Ban incontrerà i membri del Governo e del Parlamento e il Principe Alberto di Monaco.

Da qui Ban partirà alla volta della Spagna dove, alla presenza del Capo del Governo e del Principe erede al trono, inaugurerà l'evento per i mille giorni mancanti al raggiungimento degli Obiettivi fissati nella Dichiarazione del Millennio. A tal proposito il Segretario Generale riceverà a Madrid il premio del New Economic Forum quale riconoscimento del contributo delle Nazioni Unite nel promuovere la pace e la sicurezza e lo sviluppo economico e sociale.

Ennesimo incontro con Altezze reali è previsto nella successiva tappa, i Paesi Bassi, dove sarà accolto dalla Regina Beatrice. Qui, Ban Ki-moon presenzierà alla Cerimonia di apertura della terza Conferenza di revisione della Convenzione sulle armi chimiche, mentre, una volta all’Aia, il Segretario Generale incontrerà il Presidente e i giudici della Corte Internazionale di Giustizia, nonché della Corte Penale Internazionale.

L’imminente viaggio europeo di Ban Ki-moon sarà incentrato, prevalentemente, sul tema degli degli Obiettivi del Millennio, che, comprendono lo sradicamento della povertà, la lotta al cambiamento climatico, l’accesso all’acqua potabile e ai servizi sanitari, migliorare la salute materna e diminuire la mortalità infantile.

 Per saperne di più clicca qui

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner