Lunedì, 25 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale si congratula con il nuovo Papa Francesco I

03-12-2013secretaryban

Ieri 13 marzo alle 19.06 è giunta l’attesa fumata Bianca dal comignolo vaticano, poco meno di un’ora dopo, è avvenuta la rituale presentazione del nuovo Pontefice con il proverbiale "Habemus Papam"

, a dare l'annuncio dalla finestra della loggia delle benedizioni in San Pietro il cardinale protodiacono Jean Louis Tauran.

Papa Francesco nella sua prima apparizione benedice il Mondo con parole semplici, indossando un saio bianco senza particolari fronzoli, un crocefisso d’argento e non il consuetudinario crocefisso d’oro in segno di umiltà e povertà che viene dall’etica gesuita e francescana a cui appartiene.

In questa data che sancisce una nuova Era per il Vaticano e per tutti i fedeli di religione Cristiana, il Segretario Generale Banki Moon ha espresso le sue più sentite congratulazioni all’Arci-Vescovo Jorge Mario Bergoglio per la proclamazione di Capo della Chiesa Cristiana. Inoltre il Segretario Generale ha affermato di volere continuare il sentiero intrapreso già in passato con la Chiesa romana, nel comune obiettivo di debellare la povertà e la fame nel Mondo, così come quello di guidare i popoli verso una società equa e giusta dove lo sviluppo sia sostenibile, dove vi siano diritti civili uguali per tutti gli esseri umani.

Banki Moon ha affermato che sicuramente il nuovo papa porterà avanti l’eredità di Papa Benedetto XVII nell’affrontare le sfide contemporanee, attraverso il verbo e il dialogo di una alleanza tra le Fedi di una alleanza tra tutte le civiltà.

Per saperne di più clicca qui

UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner