Martedì, 21 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale Ban Ki-moon chiede di mettere fine alla violenza e alla discriminazione contro lesbiche, omosessuali, bisessuali e trans gender, New York, 12 dicembre 2012

537840-homophobia1

 Al fianco delle star internazionali Ricky Martin ed Yvonne Chaka Chaka, il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha chiesto di mettere fine alla violenza e alla discriminazione basata sull’identità di genere e sull’orientamento sessuale.

In occasione dell’evento tenutosi presso i quartieri generali dell’Onu di New York e incentrato sulla necessità di creare una leadership in grado di combattere l’omofobia a livello mondiale, Ban Ki-moon ha sottolineato che è arrivato ormai il momento di dire forte e chiaro che i gay, le lesbiche, i bisessuali e i trans gender hanno gli stessi diritti di tutti gli altri esseri umani. Perché tutti gli esseri umani, non solo alcuni ma tutti, sono nati eguali in dignità e diritti, e nessuno può permettersi di privarli della propria libertà.

Il Segretario Generale ha anche definito oltraggiosa la situazione attuale, in cui ci sono ancora tanti paesi che perseguono legalmente delle persone semplicemente perchè amano un altro essere umano dello stesso sesso. Queste leggi, che spesso sono un’eredità del periodo coloniale, devono sparire.

Nonostante il numero crescente di paesi firmatari della prima dichiarazione congiunta della Commissione per i diritti umani sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere, Ban Ki-moon ha richiamato l’attenzione sull’importanza di condannare l’omofobia, soprattutto da parte dei leader della nostra società e dei governi che devono combattere contro i pregiudizi e non alimentarli.

Ricky Martin, pop star internazionale, è intervenuto all’evento rimarcando che la comunità LGBT non chiede il riconoscimento di diritti speciali, ma vuole ottenere gli stessi diritti, perché l’obiettivo non è quello di essere considerati come un qualcosa di diverso ma di essere finalmente eguali a tutti gli altri esseri umani.

Per saperne di più: http://www.un.org/apps/news/story.asp?NewsID=43741&Cr=homophobia&Cr1=#.UMhkJ4FD5I4

 

Giornata Mondiale dell'Alimentazione

Giornata Mondiale dell'Alimentazione

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, UNRIC, in collaborazione con '7 miliardi di altri' vi propone il seguente video.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner