Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Dichiarazione dell’Inviato Speciale del Segretario Generale dell'ONU per il Sahel Romano Prodi, 7 dicembre 2012, Roma

 12-07-2012romanoprodi 

 “Oggi ho avuto una riunione molto proficua con tutti gli Inviati Speciali, i mediatori e i rappresentanti ONU senior che si occupano direttamente della crisi nel Sahel. 

Abbiamo discusso di un’ampia serie di questioni tra cui i problemi di fondo che affliggono la regione ed abbiamo fatto il punto sugli sforzi in atto per affrontarli e sui mezzi per consolidare i meccanismi di coordinamento e le sinergie a sostegno della pace e della sicurezza nella regione.  Abbiamo inoltre esaminato la situazione in Mali e discusso su come rafforzare il sostegno della comunità internazionale alla soluzione della crisi che sta attraversando il Paese.

”Gli Inviati Speciali e i mediatori hanno espresso una assoluta convergenza di vedute e hanno sottolineato la necessità di lavorare assieme per sostenere i paesi del Sahel e il Mali nei loro sforzi per stabilizzare la regione visto uno sviluppo a lungo termine.”

 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner