Giovedì, 31 Luglio 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale Ban Ki-moon sostiene l'iniziativa dell'Inviato Speciale dell'ONU per l'Educazione Globale Gordon Brown, 10 Novembre 2012

sggrandaughterweb

Il Segretario Generale Ban Ki-moon, attraverso un videomessaggio, ha espresso il proprio sostegno a favore dell’iniziativa che l’Inviato Speciale dell’ONU per l’Educazione Globale Gordon Brown lancerà domani, 10 Novembre, per richiamare l’attenzione di tutti i cittadini del mondo sul tema dell’educazione globale, a sostegno di Malala e dei diritti dei sessantuno milioni di bambini nel mondo che ancora non accesso al sistema scolastico.

Nel 2009, Malala Yousafzai ha realizzato un diario per la BBC Urdu in cui raccontava la sua battaglia quotidiana per accedere al sistema educativo della sua provincia d’origine, la Swat valley, controllata dai Talebani. Esattamente un mese fa, a seguito dell’attentato subito mentre andava a scuola da un gruppo di Talebani, Malala è diventata il simbolo del diritto che ogni bambina ha di ricevere un’educazione. Cosi come espresso dal Segretario Generale, l’educazione è un diritto umano fondamentale che richiede un riconoscimento a livello internazionale perché rappresenta un’opportunità unica a favore dello sviluppo, della tolleranza e della cittadinanza globale, ricordando che il binomio bambini-insegnanti rappresenta un’inesauribile fonte di speranza.

 L’ex premier inglese consegnerà al governo Pakistano e al Presidente Zardari una petizione a favore di Malala, e dei trentadue milioni di bambine cui ancora è negato il diritto a ricevere un’educazione. La petizione contiene richieste specifiche per il Pakistan, quali l’elaborazione di un piano educativo che possa consentire a tutti i bambini di ricevere un’educazione, ma anche riferimenti a più ampio raggio che hanno lo scopo di richiamare l’attenzione delle organizzazioni internazionali per il raggiungimento dell’obiettivo di consentire l’accesso al sistema scolastico dei 61 milioni di bambini non ancora scolarizzati entro il 2015.

 

Giornata Internazionale dell'amicizia

Giornata internazionale dell'amicizia

In occasione della Giornata internazionale dell'amicizia, il Centro di Informazione Regionale delle Nazioni Unite per l’Europa Occidentale, in collaborazione con Good Planet Foundation,  vi presenta il video prodotto per promuovere la fratellanza tra persone, paesi, culture ed individui, sostenendo la pace ed eliminando le barriere tra le comunità sociali.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale per le vittime di tortura, vi presentiamo questo video della campagna #TortureFreeWorld organizzata da Anti-Torture Initiative in collaborazione con Juan E. Méndez, Relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tortura.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner