Venerdì, 25 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale nomina Mark Bowden come nuovo Vice Rappresentante Speciale per l’Afghanistan

Mark Bowden

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha annunciato oggi di aver nominato il britannico Mark Bowden a Vice Rappresentante Speciale nella Missione di Assistenza delle Nazioni Unite per l’Afghanistan (UNAMA).

Succedendo al connazionale Michael Keating, a cui il Segretario Generale ha espresso il proprio ringraziamento per il servizio prestato, Bowden rivestirà anche l’incarico di Coordinatore residente e umanitario.

Bowden, che svolge attualmente queste ultime funzioni per la Somalia, porta nel suo nuovo incarico il bagaglio di una vasta esperienza nelle attività di sviluppo, assistenza e coordinamento umanitario in situazioni di conflitto e post-conflitto.

In precedenza, Bowden è stato Direttore degli affari civili nella Missione ONU in Sudan e Capo del dipartimento studi e sviluppo dell’OCHA. Dal 1999 al 2001 ha svolto la funzione di Consigliere per la Gestione dei conflitti per l’Africa per gli Affari esteri inglesi. Bowden ha iniziato la sua carriera con Save the Children Fund, di cui è stato Direttore Nazionale in Bangladesh, Capo dell’ufficio regionale per l’Africa orientale e Direttore per l’Africa.

Bowden, nato nel 1951, con due figlie, ha conseguito una laurea in Psicologia e Economia alla Brunel University.

Per saperne di più clicca qui.

 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner