Lunedì, 25 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Giornata Internazionale della Pace, 21 settembre 2012

International Day Peace 21 Sept 2012Il 21 settembre di ogni anno in tutto il mondo si celebra la Giornata Internazionale della Pace. L’Assemblea Generale ha stabilito che questo giorno sia consacrato al rafforzamento degli ideali della pace, sia all’interno delle nazioni che nei rapporti fra Stati e popoli.

Quest’anno in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile (Rio+20), i leader mondiali hanno incontrato le autorità locali, i rappresentanti della società civile e del settore privato, per rinnovare l’impegno politico a perseguire uno sviluppo sostenibile duraturo.

Proprio nel contesto del summit mondiale Rio+20 è stato scelto il tema della Giornata Internazionale della Pace di quest’anno: “Sustainable Peace for a Sustainable Future” (Pace sostenibile per un futuro sostenibile). Con questa scelta si è voluto riaffermare la necessità di perseguire una pace sostenibile affinché anche il nostro futuro sia sostenibile.

Per raggiungere questo obiettivo, la pace dovrà a sua volta essere fondata sullo sviluppo sostenibile. Spesso, infatti, alla base dei conflitti armati vi è la lotta per il possesso e la gestione delle risorse naturali. Per questo motivo è necessario tener conto anche di queste problematiche in vista del mantenimento della sicurezza e del rilancio dell’economia nei Paesi che escono da situazioni di conflitto.

Per leggere il Messaggio del Segretario Generale clicca qui.

Per saperne di più clicca qui.

UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner