Martedì, 30 Settembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Le star partecipano a un video di UNDP sullo sviluppo sostenibile

Nuova York, 6 giugno 2012—Il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (abbreviazione in inglese: UNDP) ha lanciato in data odierna un video intitolato “Il futuro che vogliamo”, con la partecipazione dell’attore spagnolo Antonio Banderas, dell’attore francese Lambert Wilson, della calciatrice brasiliana Marta Vieira da Silva e dell’attrice italiana Laura Morante, tutti i quali spiegano che cos’è lo sviluppo sostenibile.

L’annuncio farà parte della campagna delle Nazioni Unite “Il Futuro che Vogliamo”, durante i preparativi per la Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile Rio+20, che si terrà nel Brasile dal 20 al 22 giugno 2012.

L’obiettivo del video è spiegare il concetto dello sviluppo sostenibile, cioè che ogni politica e decisione d’investimento deve prendere in considerazione le conseguenze economiche, sociali e ambientali.

Oggi, le decisioni dei governi e del settore privato tengono in conto i benefici economici di qualsiasi politica o investimento, il che porta a lasciare da parte i settori più poveri e a sovra-sfruttare l’ambiente.

“Ritengo che lo sviluppo sostenibile non si tratti solo di scambiare benefici economici, sociali o ambientali reciprocamente, bensì di vederli come obiettivi interconnessi, che sono più facili da essere raggiunti insieme” dichiarò Helen Clark, l’amministratrice dell’UNDP.

Spiegare che cos’è lo sviluppo sostenibile è stata una sfida per molti leader politici, attivisti, investigatori e porta-voci. Il nuovo video s’impegna per rappresentare questo tema in modo tale che tutti lo possano capire.

Il video, che utilizza le tecniche di stop motion e di animazioni disegnate a mano, è stato creato dal produttore italiano Virgilio Villoresi, con la direzione artistica di Luca Cipelleti dall’AR.CH.IT. È disponibile per ogni stazione di TV e sarà caricato su YouTube, sui siti Web delle Nazioni Unite e sui siti delle organizzazioni associate, prima e durante la conferenza Rio+20.

Inoltre, il video invita il pubblico a votare 100 raccomandazioni sullo sviluppo sostenibile in http://vote.riodialogues.org. Queste raccomandazioni sono state presentate da un forum on-line Rio+20, organizzato dal governo del Brasile, su un sito Web disegnato dall’UNDP. Le raccomandazioni più votate saranno presentate ai più di 100 capi di Stato e di governo che parteciperanno alla conferenza Rio+20.

Per vedere il video spot, visitate il sito http://undp.org/rio

Le emittenti possono accedere alla ersione con alta qualità: http://web.undp.org/broadcast/rio+20-psa/the-future-we-want/

 


 

Per ulteriore informazione, contattate:

Nuova York: Stanislav Saling,  +1 212 906 5296, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ginevra: Aziyadé Poltier-Mutal, +41-22-917-8368; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per trasmettere il video, contattate Boaz Paldi, +1 212 906 6801, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per i Dialoghi di Rio, contattate Alberto Lizzi, +1 212 906 5332, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

_____________________________________________
L’UNDP collabora con tutti i livelli sociali per costruire nazioni resistenti alle crisi e promuovere la qualità della vita. Operando in 177 paesi e territori, offriamo una prospettiva globale e competenze locali per assicurare a tutti una vita migliore a costruire nazioni piu' solide. www.undp.org. Seguono su Twitter e Facebook.

Giornata Internazionale dell'Alfabetizzazione

Giornata internazionale dell'alfabetizzazione

In occasione della Giornata internazionale dell'alfabetizzazione, UNRIC, in collaborazione con '7 miliardi di altri' vi propone il video.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner