Sabato, 01 Novembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Concorso pubblicitario paneuropeo sul tema di Rio +20

DBD logo ENIl concorso “Drop by drop” (www.dropbydrop.eu) che vedrà il culmine mercoledì sei giugno con la premiazione del vicntiore assoluto a Parigi, è parte di “Il Futuro che Vogliamo: Goccia a Goccia”, la campagna globale delle Nazioni Unite in vista della Conferenza ONU sullo sviluppo sostenibile, chiamata Rio+20. Si tratta nello specifico di un concorso pubblicitario esteso a partecipanti da tutta Europa, il terzo nel suo genere, i cui risultati troveranno risalto sui principali quotidiani europei.  

Il concorso si basa su una fitta rete di collaborazioni, prima tra tutte quella tra UNRIC, il Centro di Informazione Regionale di Bruxelles e gli altri Centri di Informazione ONU in quarantotto paesi del continente. Essa si estende ai più importanti quotidiani europei, che pubblicano i trenta lavori finalisti nei siti web o nelle loro edizioni cartacee.

Ma, cosa più importante, questo è il risultato di una collaborazione che chiamiamo "Artivisits".

Ogni anno scegliamo un tema e uno slogan e chiediamo ai cittadini europei, professionisti e non, di disegnare un'illustrazione sul problema utilizzando il nostro messaggio, avendo cura di scegliere questioni attinenti alla vita quotidiana degli europei.

Il tema di quest’anno è lo spreco dell'acqua. Anche stavolta i creativi europei ci hanno meravigliato visti il numero e l'alta qualità delle loro proposte – ben 3500 da quarantacinque paesi.

La giuria internazionale ha scelto i trenta finalisti. Essa è composta di esperti in pubblicità e sul tema dell'acqua, come ad esempio il Relatore speciale ONU sull'acqua, Catarina de Albuquerque, il Commissario Europeo per l'Ambiente- Connie Hedegaard ed altri, ed è presieduta dal celebre guru della pubblicità, il francese Jacques Seguela.

Sono stati messi in palio tre premi: il premio del pubblico, il premio giovani ed il premio della giuria. Quest'anno il premio della giuria è stato offerto dal Consiglio dei Ministri dei Paesi Nordici. Sua Altezza Reale, Il Principe Ereditario di Danimarca premierà il vincitore in Danimarca il cinque giugno, Giornata Mondiale dell'Ambiente. I lavori selezionati saranno poi pubblicati - come ogni anno - in tutta Europa, dove si è già creata una lunga lista di paesi e enti che organizzeranno mostre con i finalisti. Gli annunci finalisti sono già stati esposti durante la Settimana Verde tenutasi la scorsa settimana alla Commissione Europea, e lo saranno di nuovo a Parigi in questi giorni (dal sei all’otto giugno) per un evento allestito congiuntamente con il Governo francese.

Lo spreco alimentare potrebbe essere il nostro prossimo tema. Accoglieremo comunque volentieri tutte le nuove idee che riceveremo.

Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner