Domenica, 26 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

FAO: Il costo economico ed umano della disparità di genere in agricoltura

• Lunedì 7 marzo 2011 ore 11:00 – Conferenza Stampa

• Martedì 8 marzo ore 9:30 – Tavola rotonda moderata dalla giornalista della BBC Zeinab Badawi

Il rapporto FAO Lo Stato dell’alimentazione e dell’agricoltura (SOFA 2010) mette a fuoco il ruolo delle donne in agricoltura, evidenziando la necessità di affrontare al più presto le questioni relative alla disparità di genere in agricoltura e nell’occupazione rurale.

SOFA 2010 evidenzia come il settore agricolo in molti paesi in via di sviluppo sia penalizzato a causa di una marcata disparità di genere e di come affrontando il problema si potrebbe incrementare la produzione alimentare e ridurre la fame nel mondo.|

LUNEDI’ 7 MARZO ore 11:00 – Conferenza Stampa, Sede FAO, Iran Room

Presentano il rapporto:

- Jacques Diouf, Direttore Generale della FAO

- Ann Tutwiler, Direttrice Generale Aggiunta della FAO

- Bina Agarwal, dell’Istituto per la Crescita Economica dell’Università di Delhi

Per seguire l’evento in diretta: http://www.fao.org/webcast/

 

MARTEDI’ 8 MARZO ore 9:30 – Tavola rotonda, Sede FAO, Green Room


Giornata internazionale delle donne – La FAO, l’IFAD ed il PAM ospitano una tavola rotonda sul rapporto SOFA 2011 moderata dalla giornalista della BBC Zeinab Badawi. 

Video messaggi di Hillary Rodham Clinton, Segretario di Stato USA, Jacobo Regalado, Ministro dell’Agricoltura dell’Honduras, ed Ellen Johnson Sirleaf, Presidentessa della Liberia.

 

 

Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner