Mercoledì, 23 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

IL CONSIGLIO DI SICUREZZA APPOGGIA LA STRATEGIA INTERNAZIONALE IN AFGHANISTAN

IL CONSIGLIO DI SICUREZZA APPOGGIA LA STRATEGIA INTERNAZIONALE IN AFGHANISTAN

Il Consiglio di Sicurezza ha oggi accolto il comunicato, frutto della recente conferenza internazionale sull'Afghanistan e parte della strategia globale per il governo di Kabul, affermandone l’importanza in quanto promotore di un programma chiaro atto a  stabilire le priorità per la pace e la sicurezza nel paese.


"I membri del Consiglio hanno approvato le priorità concordate alla Conferenza di Londra sulla sicurezza, la governance e lo sviluppo economico", hanno annunciato i 15 membri in una dichiarazione alla stampa letta dall’ambasciatore Francese Gérard Araud, che detiene la presidenza del Consiglio per il mese di febbraio.

La dichiarazione del Consiglio di Sicurezza del 28 gennaio fa riferimento al summit dei 70 paesi riunitisi a Londra per discutere la strategia da adottare in Afghanistan, in seguito alle recenti elezioni che hanno visto Hamid Karzai aggiudicarsi un altro mandato da Presidente.


Il Consiglio di Sicurezza ha inoltre messo in evidenza il Vertice Regionale tenutosi il 26 gennaio a Istanbul con la partecipazione dei paesi limitrofi all’Afghanistan, oltre a quella delle Nazioni Unite e di altre organizzazioni internazionali e regionali.

"E’ stata individuata una visione comune per quanto concerne la cooperazione regionale e i paesi vicini hanno ribadito il loro impegno a favore della sovranità, dell'indipendenza, dell'integrità territoriale e dell'unità nazionale in Afghanistan e in ogni altro stato", si legge nella dichiarazione del Consiglio, il quale ha inoltre ringraziato il Segretario Generale Ban Ki-moon per il briefing in cui ha illustrato le sue missioni più recenti, tra cui la Conferenza di Londra.


I membri del Consiglio hanno sottolineato il ruolo guida della Missione di Assistenza dell'ONU in Afghanistan (UNAMA) nel coordinamento degli sforzi civili internazionali.


I membri del Consiglio hanno anche espresso la loro gratitudine all'inviato uscente delle Nazioni Unite in Afghanistan, Kai Eide, per il suo "eccezionale contributo al lavoro dell’UNAMA” aggiungendo che sono impazienti di lavorare con il nuovo rappresentante speciale del Segretario Generale, Staffan De Mistura. 

 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner