Sabato, 25 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Dichiarazione del Segretario Generale in occasione della Giornata Internazionale delle famiglie

Il tema della Giornata Internazionale delle famiglie di quest’anno, “Cambiare le famiglie: sfide e opportunità”, sottolinea le profonde trasformazioni che questa unità, che è alla base della società, sta vivendo nel corso degli ultimi anni. La dimensione della famiglia media ha registrato un calo in tutto il mondo; i giovani si sposano ad un’età avanzata; l’età media delle madri al loro primo figlio si è innalzata; la mortalità infantile ha registrato una diminuzione e le coppie hanno meno figli. La famiglia tradizionale allargata viene sostituita dalla famiglia nucleare, anche se la generazione dei nonni vive più a lungo e diverse generazioni della famiglia vivono fianco a fianco. Forme alternative di unione sono divenute più comuni, ad esempio la convivenza senza il matrimonio, oppure i matrimoni di lavoratori migranti che non vivono nella stessa città o nello stesso Paese delle loro spose. I casi di divorzio sono aumentati, accompagnati da un nuovo matrimonio, con sempre più figli che vivono con la propria matrigna o il proprio patrigno. Si registra anche un numero significativo di famiglie mono-parentali e di single e un numero crescente di persone anziane che vivono da sole. La pandemia dell’HIV/AIDS sta distruggendo le famiglie, spesso privando i bambini dei loro genitori e lasciandone la cura ai nonni.

Molte di queste trasformazioni mettono in dubbio la struttura della famiglia come la conosciamo. Ci viene richiesto di collaborare per adattare e per definire le politiche pubbliche in modo che possano affrontare le necessità delle famiglie, per assicurare che i servizi di base come il sistema scolastico o sanitario vengano forniti a tutti i cittadini – specialmente ai bambini – a prescindere dalla loro situazione familiare.

Alcuni dei cambiamenti nella struttura della famiglia hanno anche portato con sé nuove opportunità, ad esempio opzioni nuove e più ampie per le giovani e per le donne. Hanno incentivato i Governi a sviluppare nuove politiche in collaborazione con la società civile. Mentre i Paesi lavorano per l’integrazione della prospettiva familiare nel processo decisionale nazionale, il sistema delle Nazioni Unite lotta per riflettere tale prospettiva nel processo intergovernativo globale.

In questo tempo di cambiamenti, dobbiamo costruire un ambiente che appoggi e sostenga le famiglie, rafforzando allo stesso tempo le condizioni per poter conseguire tutto ciò che una vita positiva in famiglia rappresenta. In occasione di questa Giornata Internazionale delle famiglie, dobbiamo dedicarci con rinnovato impegno a questa missione.

Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner