Giovedì, 03 Settembre 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Portavoce del Segretario Generale sulla ripresa dei combattimenti a Mogadiscio

Il Segretario Generale è molto preoccupato per la ripresa dei combattimenti a Mogadiscio tra le milizie belligeranti appartenenti all'Alleanza per il ripristino della pace e contro il terrorismo e le milizie delle Sharia Courts. Deplora la perdita di vite umane e le sofferenze causate dalla ripresa della violenza. Il Segretario Generale invita entrambe le parti a concordare un cessate il fuoco immediato e incondizionato, così come richiesto dalla popolazione di Mogadiscio, dai leader dei clan, dalla comunità internazionale e dal Rappresentante Speciale per la Somalia.

Il Segretario Generale invita le parti a trovare una soluzione al conflitto nel quadro della Carta Federale Transitoria. Invita inoltre tutte le parti coinvolte a rispettare i diritti umani, a permettere che la popolazione riceva assistenza umanitaria e ad assicurare la protezione degli operatori umanitari.


Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner