Martedì, 21 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

CONFERENZA STAMPA DEGLI INVIATI SPECIALI DEL SEGRETARIO GENERALE PER IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

UNRIC/ITA/987/07


I tre Inviati Speciali del Segretario Generale per il cambiamento climatico, Gro Harlem Brundtland, ex Primo Ministro norvegese, Ricardo Lagos Escobar, ex Primo Ministro del Cile e Han Seung-soo, ex Ministro degli esteri della Repubblica di Corea, hanno tenuto una conferenza stampa al Palazzo di Vetro. “In un momento di consapevolezza senza precedenti dei rischi comportati dal cambiamento climatico, gli Stati devono adottare un approccio comune per bilanciare la crescita economica con un consumo responsabile di energia e con la protezione dell’ambiente”, hanno affermato.


Nominati lo scorso primo maggio da Ban Ki-moon, gli Inviati Speciali sono impegnati ad assistere il Segretario Generale nel convincere i Capi di Stato e di Governo e tutti i maggiori attori coinvolti, a raggiungere il consenso  per arrestare l’aumento di emissioni di gas ad effetto serra, in conformità con il Protocollo di Kyoto, entro un incontro ad alto livello proposto per settembre prossimo, o entro la conferenza sul cambiamento climatico prevista per dicembre a Bali.


La chiave della questione sta nel convincere i paesi sviluppati e quelli in via di sviluppo che è effettivamente possibile impegnarsi in un consumo responsabile ed efficace dal punto di vista dei costi, senza per questo rallentare la crescita economica. Il cambiamento climatico rappresenta una controversa questione economica, per questo deve essere affrontato in un contesto globale dai ministri delle finanze, degli affari esteri e dai capi di stato e di governo.


In risposta ad una domanda sull’opportunità di spingere l’amministrazione Bush a riconoscere la necessità di ridurre il profitto delle aziende al fine di preservare l’ambiente, Brundtland ha affermato che, nonostante il rifiuto di ratificare il Protocollo di Kyoto, gli Stati Uniti sono coinvolti attivamente in importanti rapporti del Gruppo di Lavoro sul cambiamento climatico. Gli Inviati Speciali si sono dimostrati concordi sul fatto che negli Stati Uniti si stia verificando un cambiamento di atteggiamento da parte del Governo e del mondo degli affari nell’ affrontare le questioni climatiche.


Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner