Mercoledì, 27 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Lancio del nuovo sito web delle Nazioni Unite sul peacekeeping

I Dipartimenti ONU per le operazioni di pace e l’informazione pubblica  - DPKO-DFS e DPI  - annunciano la nascita del nuovo sito web sul peacekeeping: www.un.org/peacekeeping.

Il sito web presenta:

·         Una nuova veste grafica, moderna e accessibile;

·         Una struttura del sito riorganizzata, con cinque canali principali: ‘Operazioni di peacekeeping’, ‘Tematiche’, ‘Notizie’, ‘Risorse’ e ‘Chi siamo’;

·         Un contenuto dinamico e interessante;

·         Nuova enfasi posta sull’interattività e l’integrazione con i canali sociali mediatici (inclusi Facebook e YouTube).

Il rinnovamento del sito ha due scopi principali. Innanzitutto, migliorare l'esperienza dell'utente: il sito è stato riorganizzato in base ad aspettative e preferenze dei nostri utenti esterni. Ad esempio, la mappa delle operazioni e il contenuto della missione sono presenti in maniera più evidente. La nuova struttura è più intuitiva e consentirà agli utenti di trovare informazioni in maniera più veloce.

In secondo luogo, il sito fornisce all’attività di peacekeeping delle Nazioni Unite una piattaforma più visibile e interattiva tramite cui promuovere messaggi chiave e coinvolgere i principali soggetti interessati, attraverso campagne dedicate, spazi promozionali, inserimento di elementi riguardanti social media e interattività. Nuovi canali come 'Operazioni' e 'Tematiche' raccontano la storia del peacekeeping, spiegandone le sfide, il lavoro delle missioni, e promuovendo storie di successo.

 

UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner