Le Nazioni Unite nelle nostre vite quotidiane

Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo

UNDP

United Nations Development Programme (UNDP)
1 United Nations Plaza
New York, NY 10017
USA
Tel.: (001-212) 906-5000
Fax: (001-212) 906-5364
Indirizzo Internet: http://www.undp.org

 

Sapevate che…

  • Attualmente 1,3 miliardi di persone vivono con meno di 1 dollaro al giorno.

  • Pressappoco 1 miliardo di persone sono analfabete, molto più di un miliardo tra uomini e donne non dispongono di accesso all’acqua potabile e circa 840 milioni di esseri umani soffrono la fame ogni giorno.

  • Circa un terzo delle persone che vivono nei Paesi meno sviluppati hanno un’aspettativa di vita non superiore a 40 anni.

  • Le donne rappresentano più del 70 per cento dei poveri di tutto il mondo.

  • Il Prodotto Nazionale Lordo pro capite negli Stati Uniti e in Svizzera è di 30.000 dollari; nella Repubblica Democratica del Congo esso è invece di 367 dollari.

  • Solo quattro delle nazioni più ricche forniscono lo 0,7 per cento del proprio prodotto nazionale lordo per l’assistenza allo sviluppo.

 

L’UNDP nelle nostre vite quotidiane

 

Il grande vantaggio dell’acqua potabile

Fatou Diop è presidente di un gruppo femminile a Fandane Wolof, un villaggio del Senegal.

"L’acqua costituiva il nostro problema più grande. L’accesso era difficile e non c’era acqua a sufficienza per irrigare le piantagioni i cui frutti vendiamo o i vivai dove coltivavamo gli alberi.

L’acqua, poi, era talmente salmastra che quando cucinavamo non dovevamo mai aggiungere il sale. E dal momento che non avevamo latrine, la nostra acqua correva anche il rischio di essere contaminata. Ma ora, grazie al supporto del governo, dell’UNDP e dell’UNEP, il villaggio ha tutta l’acqua che serve per bere, lavare, coltivare le piante da vendere e per gli animali, e dispone pure di latrine che salvaguardano le nostre riserve sotterranee. Abbiamo anche un mulino per macinare il miglio e farne farina, cosa che ci fa risparmiare un sacco di tempo. Ogni donna paga pochi centesimi per usarlo e il denaro così ricavato viene impiegato per le riparazioni, per l’acquisto di un nuovo mulino e per finanziare il nostro sistema creditizio. Questo sistema permette alle donne di ottenere prestiti per intraprendere piccole speculazioni economiche, come produrre burro di arachidi da vendere al mercato. Avere accesso all’acqua ci ha permesso di disporre del tempo necessario per dedicarci alle speculazioni commerciali.

L’UNDP coinvolge le popolazioni locali nella scelta, nella pianificazione e nell’attuazione di progetti che interesseranno le loro vite.

 

Mettere d'accordo chi litiga per un terreno

Antonio Baldizon è un contadino e membro del consiglio della locale federazione delle cooperative di Leon, nella regione del Pacifico nordoccidentale del Nicaragua.

"I membri della cooperativa Alto de la Cruz stavano per venire alle mani a causa di una controversia per un terreno. Essi si trovavano infatti in disaccordo sul come distribuire i lotti fra i circa 100 membri della cooperativa. Una di essi, Maria Elba Urroz, mi chiese di intervenire poiché sapeva che ero stato addestrato dall’UNDP a mediare in controversie di questo genere sorte per dei terreni in Nicaragua. Organizzai quindi un incontro con tutti i componenti della cooperativa. Dopo aver discusso sull’ubicazione e sulle dimensioni dei vari lotti per tre faticosissimi giorni, finalmente concordammo che ciascuna famiglia avrebbe ottenuto 12,5 manzanas (8,8 ettari). Ora Maria e gli altri membri della cooperativa potevano vivere e lavorare tutti assieme, in pace."

L’UNDP aiuta le comunità a ricostruire nel periodo successivo a un conflitto e a risolvere le controversie che rischiano di causare gravi disordini.

 

Insegnare a una donna a pescare

Hoang Thi Mai vive con suo marito, i loro quattro bambini e i suoceri, nei pressi di Dien Bien Phu, nel Vietnam settentrionale.

"Quando coltivavamo il riso non riuscivamo mai a produrre cibo a sufficienza e avevamo un reddito davvero limitato. Così ho persuaso la mia famiglia a intraprendere l’acquacoltura, di modo che i bambini avessero almeno del pesce da mangiare. Dopo che fui invitata a partecipare al programma di addestramento patrocinato dall’UNDP e dalla FAO, mi sono assunta la responsabilità del laghetto artificiale della nostra famiglia. L’anno scorso, applicando le tecniche che avevo imparato al corso, siamo stati in grado di pescare 400 chilogrammi di pesce. Questo ci ha consentito di integrare la nostra dieta con un maggior numero di proteine, e inoltre di ricavare 330 dollari dalla vendita del pesce in eccesso. Abbiamo impiegato quei soldi per acquistare degli animali, riparare la casa, comprare dei mobili, pagare i costi per l’educazione dei nostri figli e le cure sanitarie per i nostri genitori — e per riassortire il lago artificiale. Ora sto insegnando ad altre donne della mia comunità ad allevare il pesce."

I Progetti patrocinati dall’UNDP per l’eliminazione della povertà hanno spesso un effetto moltiplicatore.

 

L’UNDP in breve

 

L’UNDP:

  • Aiuta le nazioni a creare le capacità per uno sviluppo sostenibile centrato sull’individuo, lavorando con i governi, con le persone e con le loro organizzazioni;

  • Finanzia programmi in 174 Paesi e territori in via di sviluppo grazie a una rete di 132 uffici sul campo;

  • Si concentra sull’eliminazione della povertà e sui mezzi di sussistenza per i poveri, sull’uguaglianza tra i sessi, sul miglioramento dell’ambiente e sul buon governo;

  • Stimola il dialogo e l’azione sullo sviluppo, commissionando annualmente un Rapporto sullo Sviluppo Umano e favorendo la produzione di Rapporti Nazionali sullo Sviluppo Umano in 110 Paesi;

  • Coordina a livello nazionale le attività per lo sviluppo di tutte le organizzazioni ONU;

  • E’ finanziato dei contributi volontari di praticamente tutte le nazioni del pianeta.
[Indietro] [Indice] [Avanti]