Conferenza delle Nazioni Unite per  l'istituzione di un Tribunale Penale Internazionale





Hans Corell

Approfondimenti

Briefing stampa

Informazioni per i media

Accredito per i giornalisti

Notizie

Atti della conferenza

"Non esiste una giustizia globale se i peggiori crimini - quelli contro l'umanità- non sono soggetti alla legge. In quest'epoca più che mai, riconosciamo che il crimine di genocidio, commesso contro un popolo, costituisce realmente un'aggressione contro tutti noi, un crimine contro l'umanità. La creazione di un Tribunale Penale Internazionale assicurerà una risposta, rapida e compatta, dell'umanità."

 Kofi Annan, Segretario Generale delle Nazioni Unite

Uno degli obiettivi primari delle Nazioni Unite è garantire il rispetto universale dei diritti umani e delle libertà fondamentali degli individui in tutto il mondo. A questo riguardo, pochi argomenti hanno maggiore importanza della battaglia contro l'impunità e la lotta per la pace, la giustizia, i diritti umani in situazioni di conflitto nel mondo attuale. L'istituzione di un Tribunale Penale Internazionale Permanente viene considerata un passo avanti decisivo. La comunità internazionale si incontrerà in Italia, a Roma, dal 15 Giugno al 17 Luglio 1998 per ultimare un progetto di Statuto che, una volta ratificato, darebbe vita a tale Tribunale.



Atti della Conferenza



For further information, contact:
Development and Human Rights Section
Department of Public Information
United Nations, New York, NY 10017
Tel. (212).963.0499 or 963.1786
Fax (212). 963.1186
E-mail: vasic@un.org

Per ulteriori unformazioni si prega di contattare:
Daniela Salvati / Katia Miranda
Centro di Informazione delle Nazioni Unite
Piazza San Marco, 50 - 00186 R O M A
Tel. 06.6789907 Fax. 06.6793337
DPI/1969 - Marzo 1998