50° anniversario della dichiarazione dei diritti umani

"Tutti i diritti umani per tutti"


Mobilitazione internazionale in favore della Dichiarazione: impegno del Governo

Alla Conferenza Mondiale sui Diritti Umani tenutasi a Vienna nel giugno del 1993, i 171 Paesi presenti riaffermarono l'universalità, l'indivisibilità e l'interdipendenza dei diritti umani, confermando il loro impegno a rispettare la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo. Essi adottarono la Dichiarazione di Vienna ed il Programma di Azione, che provvede al nuovo "ordine di pianificazione, dialogo e cooperazione", per realizzare un approccio olistico nella promozione dei diritti umani e coinvolgendo personaggi di livello nazionale ed internazionale. La revisione quinquennale del Programma di Azione di Vienna si terrà quest'anno. Essa prevede una efficace commemorazione del cinquantesimo anniversario, che molti attivisti dei diritti umani vedono come un momento per gli Stati di rinnovare i loro impegni nel promuovere e proteggere i diritti umani.

È giunto il momento per i Governi di garantire che i diritti contenuti nella Dichiarazione siano recepiti nella loro legislazione nazionale e di procedere alla ratifica di quei trattati internazionali sui diritti umani che ancora sono in pendenza di ratifica. I Governi potrebbero considerare l'ipotesi di formulare ed attuare una strategia efficace in vista della promozione e del rispetto dei diritti umani. Questa opportunità potrebbe essere tradotta in un'azione concreta attraverso l'adozione di piani di azione nazionali volti alla promozione dei diritti umani ed all'ampliamento dell'istruzione nella stessa materia. Tale anniversario fornisce inoltre l'opportunità a più Paesi non solo di condannare evidenti violazioni dei diritti umani, ma anche di responsabilizzarsi ed agire per rompere il circolo di impunità ogni qualvolta i diritti umani siano violati.



LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI: UNA CARTA MAGNA PER TUTTA L'UMANITÀ

Stesura e adozione della Dichiarazione, un lavoro lungo ed arduo

La Dichiarazione, la visione di come il mondo dovrebbe essere

Campagna di sensibilizzazione pubblica


Le Nazioni Unite

Sfide

hrmagnacarta DPI/1937/A - Italian text by UNIC Rome, May 1998